DOVE INVESTIAMO

ENEA Tech investe nello sviluppo di tecnologie strategiche per l’interesse nazionale, classificate in quattro aree che definiscono i settori e il modello di intervento: Deep Tech; Healthcare Tech; Green, Energy & Circular Economy; Information Technology.

DOVE INVESTIAMO

Fondo per il Trasferimento Tecnologico

ENEA Tech ha l’obiettivo di incrementare la competitività dell’Italia investendo in tecnologie strategiche, attraverso il Fondo per il Trasferimento Tecnologico del MiSE.

Gli investimenti sono compresi tra 200.000 euro e 15 milioni di euro.

DOVE INVESTIAMO

Investment Directors

Alessandro Aresu*

Deep Tech

*In aspettativa per incarico istituzionale. Ad interim, Salvo Mizzi

Chiara Giovenzana

Healthcare Tech

PhD in biologia molecolare e biotecnologie, scienziata, investor e imprenditrice con esperienza internazionale, alumna Singularity University di cui ha curato la community globale

Stefano Bernardi

Green, Energy & Circular Economy

Talento di ritorno dopo diversi anni in Silicon Valley, esperto di venture capital, startup e investimenti green, orientati alle grandi sfide del Climate Change.

Diva Tommei

Information Technology

Biotecnologa, PhD a Cambridge in Bioinformatica, founder, imprenditrice, Forbes 50 “Top women in tech”, maker, è stata director EIT Digital per l’Italia.

DOVE INVESTIAMO

Deep Tech

Deep Tech è la tecnologia di frontiera. Innovazioni ad alto impatto, che segnano un salto tecnologico, un cambio di paradigma. Progetti a lungo termine dall'importante contenuto tecnologico e scientifico, guidati dall'interesse nazionale.

L’Italia ha un ecosistema industriale e di ricerca in grado di elaborare soluzioni Deep Tech. ENEA Tech promuove la connessione di centri di ricerca, università, PMI, grandi imprese, anche attraverso call dedicate, per favorire la crescita dimensionale degli spin-off e delle imprese.

L’area Deep Tech investe nelle tecnologie emergenti, come quelle quantistiche, nel presidio dei servizi di difesa e sicurezza, nello sviluppo di microelettronica e fotonica. Altri ambiti centrali di intervento sono la filiera aerospaziale, la robotica industriale e la meccanica avanzata.

DOVE INVESTIAMO

Healthcare Tech

Le tecnologie esponenziali come Intelligenza Artificiale, robotica, Internet of Things, realtà aumentata stanno cambiando rapidamente e profondamente il settore healthcare. Servono una nuova vision e nuove strategie. ENEA Tech investe nelle tecnologie che contribuiranno a disegnarle, e in soluzioni per la prevenzione, diagnosi o cura in caso di pandemie.

Le filiere industriali italiane del farmaceutico e del biomedicale sono eccellenze a livello internazionale. Grazie alle competenze delle sue università e delle sue aziende, l’Italia può avere un ruolo da protagonista in questa trasformazione.

L’area Healthcare Tech investe in tecnologie avanzate che possano alimentare la domanda di innovazione delle filiere del settore, mirando anche a un’innovazione sostenibile in linea con l’agenda 2030 dell’ONU.

DOVE INVESTIAMO

Green, Energy & Circular Economy

La crisi climatica è al tempo stesso la più grande sfida e opportunità della nostra epoca. Una combinazione di macro pressioni che cambierà radicalmente ogni singolo settore e porterà alla più ampia riallocazione di capitale nella storia umana.

Un’opportunità per l’Italia che può ritagliarsi un ruolo rilevante nello sviluppo e industrializzazione di nuove tecnologie volte alla decarbonizzazione dei maggiori settori industriali.

L'area Green, Energy & Circular Economy identifica tecnologie e innovazioni nell'eccellente know-how industriale e scientifico italiano, per creare nuove società in grado di competere a livello mondiale nei settori della transizione energetica, del trasporto elettrico, dell'ottimizzazione della rete, dell'idrogeno, della riforestazione, della cattura e utilizzo di Co2, dell'agricoltura rigenerativa, del riciclo, dei nuovi materiali e biologia sintetica.

DOVE INVESTIAMO

Information Technology

Nei prossimi 30 anni saremo in grado di codificare digitalmente tutto il mondo fisico. Le accelerazioni tecnologiche aprono una nuova era in cui tutto è intelligente, connesso e basato sui dati.

È necessario lavorare alla costruzione di questo nuovo mondo, individuando le future catene del valore per diventare leader dei nuovi mercati innovativi globali.

L’area Information Technology interviene con investimenti su infrastrutture digitali, swarm satellites, web 5.0, sovranità e portabilità dei dati, AR/VR per formazione e cultura, Intelligenza Artificiale e Big Data per le filiere industriali, aumento della potenza di calcolo, crittografia nelle infrastrutture critiche monetarie, digitalizzazione del mondo fisico, riconoscimento biometrico, tecnologie quantistiche.